Testimonianze

Ho partecipato a molti dei seminari proposti e ognuno di essi è stato una grande sorpresa. Mi hanno aiutato moltissimo. Si scoprono aspetti della propria personalità che mai avremmo pensato di avere.

Fiorenza Barone - Artista - Milano


Cara Silvana, è stata come sempre una giornata relax completo. Nel seminario sulle Guide interiori ho sperimentato sensazioni molto piacevoli e confortanti. Spesso penso alle mie guide, dentro di me sento che ci sono e sento che mi danno sostegno e forza. Sono felice di aver partecipato e tu sei sempre una 'accompagnatrice' incantevole.

Lori Maino - Brugherio (MB)


Il workshop "Pulizia degli Avi" mi ha lasciato una sensazione di pace e centratura. Sento più fiducia in me e nelle mie possibilità di essere protagonista della mia vita. Sono in ascolto del mio Bambino interiore e della possibilità che sia il mio Adulto a prendersene cura. Ho la sensazione che la pulizia degli Avi mi abbia tolto un po' di pesi, lasciando a me le possibilità del mio cammino.

Giuseppe Caricasulo – Counselor – Milano


Per quanto mi riguarda, dopo il seminario sul Critico interiore, devo segnalare la mia bellissima esperienza, poiché dopo tanti terribili anni incatenata in una coazione a ripetere distruttiva, alcuni germi di "rinascita" hanno alleggerito ed illuminato la mia esistenza. Grazie di cuore Silvana. Sapevo e credevo nelle tecniche del counseling, ma questa esperienza diretta ha confermato ancora di più la necessità di lavorare su di noi... E poi anche gli altri ne potranno beneficiare in modo esponenziale.

Daniela Pocci - Counselor - Siena


Sto coltivando ciò che il seminario sullo sviluppo dell'intuizione ha seminato. Penso che l'intuizione sia come un'illuminazione, che in un lampo coordina sensazioni e saperi, percezioni ed esperienze per aiutarci a comprendere meglio anche il nostro puzzle interiore.

Stefania Giannì - Mezzosoprano - Milano


Ciò che più mi è piaciuto del seminario "Sviluppa la tua intuizione" è l'energia che ho percepito durante il lavoro fatto insieme, energia che mi ha consentito di riprendere un po' di centratura e di stabilità e mi sta aiutando a vedere con un maggiore lucidità alcuni aspetti del mio vivere ed agire di questo ultimo periodo. Qualche reazione del mio sè attivista, che chiedeva maggiore ritmo di lavoro durante la giornata c'è stata; così ho cominciato la 'riunione di famiglia' (interiore) che mi aveva consigliato Silvana e lo scambio mi sembra proficuo. Grazie per lo stimolo a tenere il quaderno delle intuizioni: ce ne sono state, sia per quanto riguarda le relazioni familiari (ho proprio visto comparire delle parole chiave illuminanti), sia nell'ambito lavorativo.

Massimo Scanzio - Funzionario Parco Nazionale Val Grande - Verbania


Cara Silvana, dopo il seminario "Sviluppa la tua intuizione" ho avuto varie intuizioni che riguardavano situazioni future, che poi confermavano ciò che avevo percepito o energeticamente o con un flash. Del seminario mi è piaciuto l'approccio che mi conduceva nello spazio alfa, l'integrazione dell'energia istintuale, il racconto delle varie esperienze e la cordialità della pausa pranzo. Sono stata bene, grata per avermi accompagnata all'intuizione per mano e per la sicurezza che mi hai trasmesso. Concludo con il salutarti affettuosamente e con il salutare i miei compagni di quella profonda giornata.

Gianna Maria Pesce - Counselor Relazionale - Salerno


Silvana, tu sei un dono molto potente che l'Universo ha deciso di mettere a disposizione. Mi sento fortunato, privilegiato e profondamente grato per averne potuto assaggiare un po': per me un'esperienza profonda, un "life changer". Incontrare te è stato ed è un grande dono.

Delfo Corti - Manager aziendale - Galbiate LC


Cara Silvana, ogni incontro con te ha avuto come "gestione" la tua capacità intuitiva, il saper "dove andare a parare", con una guida dolce ma sicura. Il tuo intuito e la capacità di individuare in brevissimo tempo la persona che hai di fronte fanno certamente di te una bravissima e super professionale Counselor!
Un abbraccio forte!

Marina


Il mio Collage è molto bello e nei giorni darà i suoi frutti, come sempre! Un ringraziamento a Silvana, è importante avere una guida - collante con un'energia positiva e pro - positiva! Un'altra bella testimonianza è di una mia diciottenne allieva di pianoforte: tra le cento persone alla Festa di beneficenza ti ha guardata, tu ti sei avvicinata, le hai preso le mani e lei, cito "ho sentito che tutto andava a posto, che tutto andava bene... ma chi era Marina quella donna?".

Marina Boz - Presidente della scuola di musica Diapason - Milano


Ero depressa, piangevo, non avevo voglia di fare niente: una vita terribile che non auguro a nessuno. Poi mi capitò tra le mani il libro "Tu e Io" che parlava di un metodo americano, il Voice Dialogue. Ne fui colpita, capii le motivazioni dei miei problemi e mi diedi subito da fare a cercare a Milano che mi potesse aiutare in questo percorso. Con Silvana stiamo ancora lavorando, ma già dalle prime sedute ho cominciato ad avere dei benefici: non piango più, sto riprendendo interesse per la vita e sento che mi sto avviando a una crescita e una consapevolezza di me che sarà la chiave della mia vita.

Simona S.


Con il seminario Sviluppa la tua intuizione ho avuto la possibilità di farla emergere; ciò mi ha cambiato la vita! Seguendo questa voce interiore sono più sicuro nelle mie scelte e nelle mie relazioni. Avere come alleato l’intuizione mi fa sentire privilegiato e più “ampio”. Sono veramente contento di aver attivato questa risorsa.

Massimo - San Marino


Avevo periodicamente attacchi di panico e non sapevo proprio come uscirne. Finché "navigando" entro nel sito di Silvana e decido di provare a fare delle sedute di Voice Dialogue. Contemporaneamente leggo tutti i libri sull’argomento. Tutto ciò ha avuto come risultato la sparizione del panico! Non so dire quanto sono contento.

Federico R.


Ho partecipato al seminario Incontra le tue Guide interiori

Com’è scritto nell’articolo di Silvana, il contatto con questi sé spirituali non mi ha più fatto sentire la solitudine, ed è come se stessi vivendo una vita nuova. Pensando a queste guide, a questi miei sé saggi e spirituali, provo una grande emozione.

Martina - Milano


Da anni non riuscivo a restare incinta e non volevo ricorrere a mezzi non naturali. In una rivista leggo che la pratica quotidiana del rilassamento del Training Autogeno poteva cambiare la situazione. Mi sono avvicinata, tra lo scettico e lo speranzoso e, con il T.A. insieme alla Pranoterapia, è avvenuto il miracolo, dopo soli pochi mesi aspetto un bebè! Non ho parole per esprimere la mia gratitudine a Silvana.

Rossana


Durante il weekend su “La tua Famiglia interiore” è stata veramente una grande e confortante sorpresa scoprire la mia. Un arricchimento inaspettato, un ampliamento di me stessa che mi permette di aggiustare il tiro nei rapporti con le persone, perché riesco a essere più centrata nelle varie situazioni.

Susanna - Torino


Da anni soffrivo di mal di testa e non volevo imbottirmi di medicinali. Con il Riequilibrio Energetico non solo il dolore al capo è un ricordo, ma mi sento più ricca di energia.
E’ un altro vivere!

Emma D.


Avevo letto il libro “Il Critico Interiore mai più contro noi stessi" di Hal e Sidra Stone e mi sono ritrovato in tantissime pagine. Perciò per cominciare a conoscere il mio critico e capire le vere motivazioni del suo accanimento ho frequentato il seminario a lui dedicato e devo dire che mi ha rivelato molto ed è stato di grande aiuto. Al punto che ho deciso di intraprendere un percorso individuale per approfondire la sua conoscenza e scoprire gli altri mei sé interiori. Grazie.

Roberto - Novara


Mi sono avvicinata al Voice Dialogue per imparare a conoscere quelle parti di me che mi sfuggivano e che reclamavano di essere viste, soprattutto i miei vari bambini interiori, che erano un po’ allo sbando. Gli incontri individuali e il seminario del “Bambino Interiore” mi hanno insegnato ad accudire, nutrire e onorare questi miei sé, donandomi così quella tranquillità che trasmette pace e serenità a tutto il mio corpo e alla mia anima. Ringrazio ancora Silvana per avermi fatto conoscere questo strumento potente di lavoro sui sé, che in poco tempo è riuscito a fare luce su molti punti oscuri del mio mondo interiore.

Laura C.


Con il Training Autogeno sono finalmente riuscito a smettere di fumare! (20 sigarette al giorno). Già dopo qualche settimana ne sentivo meno il bisogno; con l’esercizio finale ho smesso del tutto: miglioramento a 360° (per non parlare del risparmio). Un grazie al dr. Schultz che l’ha ideato e a Silvana Borile che me l’ha insegnato.

Paola V.


Penso che la relazione di coppia sia un problema di molti e credo sia uno degli aspetti più difficili della nostra vita. Perciò secondo il detto degli antichi latini “estote parati” mi sono attivata per trovare un corso adeguato. Grazie a una collega sono approdata al seminario di Silvana Borile “La tua anima gemella - come avere il partner giusto e far funzionare la coppia”. Lì ho scoperto perché mi innamoravo sempre dello stesso tipo di uomo e ho imparato come muovermi nella mia prossima relazione per far sì che funzioni. In più questo incontro mi ha regalato la consapevolezza dei miei punti di forza, che sono rivelati utili anche nei rapporti di amicizia e di lavoro. E ora “sum parata” sono pronta!

Angelica - Lodi


Con l’andar degli anni, a poco a poco avevo messo su peso. La cosa m’infastidiva, ma nel contempo non volevo fare la fatica di mettermi a dieta. Una collega, che avevo visto calare di peso e ringiovanire, mi ha svelato il suo segreto: la pratica quotidiana del Training Autogeno. Allora ho intrapreso anch’io questo percorso che, non solo ha influenzato positivamente il mio metabolismo, ma mi ha tolto quella fame nervosa che mi faceva sgarrare. E il risultato non è tardato ad arrivare: sono dimagrito, ringiovanito, sono più calmo e ho più energia in tutti i sensi. Grande Training Autogeno!

Davide


Cara Silvana,
ho trovato il seminario “Le dinamiche dell’attrazione” (ora Risvegliare la capacità di piacere) molto interessante e arricchente. Ho apprezzato molto la tua capacità di sentire e muoverti in accordo con l'energia e le esigenze del gruppo e la tua delicatezza nell'esplorare vellutatamente le condivisioni per fornire spunti interessanti di riflessione ai partecipanti. Per me è stato toccante e istruttivo incontrare due miei sé e farò tesoro di questa esperienza.

Afrodite


Il mio problema era la frigidità. Sentivo di essere bloccata ma non sapevo come cambiare questa situazione. Navigando in internet vengo colpita dal seminario sulla Seduzione (ora Risvegliare la capacità di piacere). Scrivo subito a Silvana che mi spiega che non si tratta della seduzione del reggicalze, ma la capacità di aprirsi, di creare un campo energetico che sa creare connessione con le persone e aiuta nelle relazioni di ogni tipo. Da quel weekend qualcosa è cambiato e sto dedicandomi a risolvere, con le sedute del Voice Dialogue, il problema alla radice. Sento di avere molta fiducia.

Elisabetta T.


Un po’ per curiosità e un po’ perché, lo confesso, ero un po’ stufa del consueto, ho preso la decisione di seguire un seminario sulla sessualità. Tra le varie proposte mi ha colpito quella di Silvana Borile e devo dire che mi è piaciuta la competenza e la serietà della sua conduzione. E’ stato veramente piacevole scoprire le altre parti di me che hanno ognuna una differente energia sessuale e che mi stanno facendo vivere il sesso più pienamente e in maniera soddisfacente.

Giorgia - Milano


Avevo frequentato altri seminari sulla sessualità, ma vuoi che sono curioso per natura, vuoi che non si finisce mai di imparare, sono approdato anche a quello proposto da Silvana, anche se la sede non era precisamente vicina alla mia città. Ho trovato il seminario eccezionale, di grande utilità, decisamente il migliore tra quelli già frequentati. E’ stato come portare a casa un tesoro fino a ora celato.

Alessandro - Padova


Credo che il mio problema sia comune a tante donne: dipendenza dall’uomo. A livelli tali che mi creava tanta assurda sofferenza. Mia sorella, che aveva letto un libro su un metodo speciale, il Voice Dialogue, mi ha spedita (quasi a calci, perché come tante persone che stanno male pensavo che non ci fosse nulla da fare) a Milano nello studio di Silvana. Così è iniziato il mio percorso che mi ha portato ad avere una maggior autonomia, ossia a non avere così bisogno che l’altro appaghi ogni mia aspettativa.

Viviana R.


Sono una giornalista ed ero molto insoddisfatta delle mie prestazioni da free lance: lavoretti per giornali locali che non mi portavano né sufficiente guadagno, né il giusto riconoscimento; cose che mi facevano sentire piuttosto frustrata. Mi sono decisa a tentare la carta del Training Autogeno e devo dire che il risultato mi ha veramente sorpreso: nel giro di breve tempo ho avuto la possibilità di collaborare con una testata nazionale e in seguito con una prestigiosa radio privata. Quasi miracoloso!

Federica


Il Corso sugli Arcani Maggiori mi è servito tantissimo per guardare dentro di me alcuni aspetti poco considerati.

Iniziando con l’IMPERATORE: ero attratta magneticamente dal suo viso e dalle sue vesti colorate e guardare questa carta mi dava pace e un senso di benessere. Lo identificavo come un giovane Imperatore Esseno e mi ha fatto osservare il mio atteggiamento con l’energia maschile e di conseguenza il rapporto col padre.
Il lavoro è poi continuato con il BAGATTO che io ho subito battezzato “Uomo Cuore” poiché la sua potenza aveva gli strumenti necessari per farlo funzionare e ha aperto un enorme varco nel mio cuore dandomi la possibilità di sentire nella mia vita la mancanza dell’amore.
Il MAGO, le cui qualità, volontà, comunicazione, inizio, si sono manifestate con il tirar fuori quello che di inespresso avevo dentro, quello che mi faceva sentire come un polveriera pronta ad esplodere. Ho parlato e ho detto cose che avevo dentro da tanto tempo ma che per timore delle conseguenze non mi permettevo di dire.
Il contatto con l’energia dell’archetipo SACERDOTESSA ha generato lo sgretolamento di situazioni cristallizzate da mesi. Il mio sacrificio per vicende familiari problematiche aveva finalmente dei volti, dei corpi e dei nomi. Ho rapidamente identificato le situazioni da sanare agendo di conseguenza. Mai come ora mi sono sentita così forte e completa, padrona della mia evoluzione personale e totalmente indipendente, tanto da poter dare un miglior apporto alla situazione familiare da affrontare.
Per quanto riguarda l'ultima carta su cui abbiamo lavorato il PAPA, ho cercato di far miei i suoi attributi e di viverli sulla mia pelle come ho fatto con le altre carte. Quindi, consapevole della sacralità dell’esperienza che sto vivendo, sto attivando per quanto riesco il mio personale carisma, ascoltando il divino che è in me e sperimentando la riscoperta dei miei personali Talenti.

Quindi... grazie Silvana !!! Il viaggio continua...

Raffaella


Sono sempre stato un uomo attivo e quando ho realizzato di essere diventato iperattivo, con conseguente ansia e insonnia, oltre che un senso di oppressione al petto, ho deciso di correre ai ripari. Nella giornata di seminario dedicata al sé Attivista ho potuto capire che mi prendevo delle responsabilità che non erano mie. Ho realizzato cosa potevo delegare, eliminare o spostare, focalizzandomi di più sulle mie reali priorità.
Con gratitudine

Marco


Siamo una coppia gay con i comuni problemi delle coppie etero e qualcuno in più. Per risolverli avevamo letto alcuni libri di psicologia e quelli di percorsi alternativi. Ci colpì particolarmente uno dei metodi di guarigione tra i più antichi: la pranoterapia, come equilibrante del sistema nervoso. Un amico che l’aveva sperimentata ci ha parlato di Silvana Borile e con lei, insieme alla Pranoterapia abbinata al Training Autogeno, che ci hanno dato risultati soddisfacenti, abbiamo scoperto anche il Voice Dialogue di coppia. Che dire: è veramente tutta un'altra vita! Una enorme riconoscenza.

Gigi e Alberto


Come è stato bello conoscere il mio Animale Totem! Non sento di condividere di quale si tratta, l’importante è che ora mi sento più forte e sicuro con accanto questo nuovo alleato.

Matteo - Rimini


Faccio un lavoro impegnativo, sono un dirigente e i problemi legati alla mia attività mi procuravano spesso insonnia. Mia moglie aveva beneficiato delle mani di Silvana per il suo mal di schiena.  Ho deciso di provare e oltre la trasmissione di energia pranica mi ha fatto usare la tecnica del Training Autogeno. Ora dormo profondamente. Inoltre ho costatato che i miei rapporti relazionali sono migliorati notevolmente: è come se avessi acquisito una marcia in più.

Valerio A.


Ero proprio giù di corda, in pieno pessimismo e avevo bisogno di una spinta. L’ho trovata nell’incontro di Numerologia e Arcani Maggiori che mi ha fatto scoprire la mia carta della personalità e quella del destino. La riflessione su queste lame è stata davvero d’aiuto e mi ha permesso di uscire dallo stato di apatia.

Giada


Dopo alcune sedute di Voice Dialogue, Silvana mi ha proposto di cominciare un percorso di Training Autogeno. Ho seguito il suo consiglio e ad oggi sono felicissima di aver intrapreso questa "avventura". I miei problemi erano fondamentalmente "timore dei giudizi degli altri", "paura di dire di no" e vivevo ogni rapporto interpersonale cercando di andare incontro alle altre persone, mettendo spesso le mie esigenze in secondo piano, e non riuscendo ad essere me stessa nelle diverse situazioni. Il Training Autogeno ha cambiato la mia vita. Sono finalmente me stessa, riesco a dire alle persone ciò che penso senza il timore dei loro giudizi. Tutto questo ha avuto conseguenze positive sul lavoro, e anche nella mia vita privata. Un altro aspetto della mia vita che ha risentito positivamente del training è quello sessuale. Ho scoperto un ulteriore forza ed energia che mi permette di vivere pienamente la mia intimità. Insomma, questo percorso ha inciso sulla mia autostima, sulla riscoperta di me stessa... e i cambiamenti avvenuti in me hanno portato cambiamenti anche nelle persone che mi circondano. Prima mi caricavo esageratamente dei problemi altrui... li condividevo con loro, li ascoltavo, li comprendevo, e ciò mi provocava ansia, fastidio... Cambiando atteggiamento nei loro confronti, non solo mi sento più libera io, ma anche loro hanno avuto, di conseguenza, la forza per agire per se stessi.
Grazie Silvana!

Stella


Il Collage: che bello, fa bene guardarlo. Cara Silvana ho osservato quasi subito un ampliarsi delle opportunità, mi aveva colpito una frase che mandasti per email prima dell’inizio di quel seminario, "attrarre abbondanza", ed è proprio quello che sta avvenendo. Avevo puntato tre ambiti di vita nel mio collage, e in due di questi sono aumentate le possibilità e si sono già concretizzati o si stanno concretizzando dei risultati.

Angela Leonetti, Counselor - Roma


Ho conosciuto Silvana Borile nel 1986, tramite mio marito che già la frequentava come pranoterapeuta. Decidemmo di frequentare insieme il corso del Sogno Guidato sia per i problemi di salute di mio marito che per la vita stressante che conducevo. Le tecniche di rilassamento, di respirazione e di  sogno guidato proposte mi avevano, per la prima volta in assoluto aperto un orizzonte interiore che prima di allora non avevo mai percepito, malgrado avessi già frequentato in precedenza altri corsi di Yoga. Durante gli incontri, ho cominciato a percepire qualcosa di sottile che scorreva, una sorta di energia che non avevo mai avvertito prima e che penso possa definirsi l’amore che fluisce tra gli esseri. Per la prima volta penso di essere entrata in contatto con la spiritualità, quell’essenza meravigliosa di cui avevo spesso sentito solo parlare. In seguito mi sono rivolta a Silvana per un disturbo fisico. Mi era comparso un Herpes Zoster, il cosiddetto fuoco di S. Antonio su una gamba ed un fianco. Durante la seconda seduta di Pranoterapia (Riequilibrio Energetico) ricordo di essere entrata in un profondo stato di rilassamento e di aver avuto la visualizzazione del processo di guarigione in un punto preciso dove probabilmente era insinuato il focolaio dell’infiammazione. Dopo quella seduta, il dolore intenso che avevo si attenuò, quasi fino a scomparire e guarii molto velocemente dopo tre sedute, senza assumere nessun farmaco e senza assentarmi dal lavoro. Sto ancora avvalendomi delle sedute di Riequilibrio Energetico, con cadenza mensile, perché ho la certezza che questi trattamenti contribuiscono a mantenere il mio stato di salute psico-fisico e spirituale in buona condizione.
Con profonda gratitudine a Silvana.

Maria Teresa A.


Un periodo molto triste della mia vita, un anno pesante e doloroso. La morte di mio padre, uomo meraviglioso che adoravo, un'operazione alle corde vocali intervento vissuto con stato grande agitazione (il mio lavoro è basato sul canto e l'insegnamento) e un rapporto che dopo 8 anni di convivenza già da 2 sentivo giunto al termine, ma dopo quel penoso distacco sia da mio padre che da una parte del mio fisico (il polipo alla gola) mi mancava la forza di affrontare ancora dolore. Tutto è cominciato a cambiare quando mi è capitato tra le mani un opuscolo di Silvana Borile. Guardando la sua foto mi è piaciuta subito. L’ho incontrata e le ho enumerato i problemi che accusavo in quel periodo, insonnia, formicolio agli arti, apnee notturne, dolori mestruali da ricovero mensile, fumo, alcool, problemi di lavoro, di soldi e naturalmente il dolore di cui sopra. Dopo due settimane di Training Autogeno e Riequilibrio Energetico ho avuto il coraggio di dare una svolta alla mia vita. Mi sentivo molto forte, riempita di una nuova energia. Dopo qualche settimana abbiamo fatto il punto della situazione sui miei problemi: quasi tutto era risolto. Decido in seguito di partecipare al week end sul "Bambino interiore" e ho beneficiato a lungo di quei due giorni.

Marina B.


Da sempre soffrivo di problemi di relazione. Non mi sentivo accettata, pensavo di non piacere e via dicendo. Un giorno trovo in uno studio medico un opuscolo di un Seminario sulla Seduzione (ora Risvegliare la capacità di piacere). Non si trattava, come mi ha spiegato al telefono Silvana, dell’arte della giarrettiera, ma di imparare a creare connessione energetica con le persone: se-durre, ossia condurre a sé. Ho frequentato il weekend ed è stata una rivelazione: ho scoperto che sono in grado di piacere e di conquistare. Quello che ho imparato lo sto mettendo in atto con le persone sul piano delle amicizie e della professione e sono sicura che mi porterà  delle novità anche sul piano professionale.

Chiara B.


Dopo il Collage dei desideri sono cambiate parecchie cose in effetti. Ho preso alcune infauste notizie con uno spirito diverso. La rabbia che avevo dentro ha lasciato il posto alla serenità. Ho imboccato diverse strade, ognuna delle quali dovrebbe aggiustare un pezzetto della mia vita professionale e personale. Mi sono insomma posta degli obiettivi ben precisi. Le persone che ho incontrato nei vari seminari, e che forse incontrerò, a parte il piacere della conoscenza e dello stare insieme, mi hanno dato spunto per dei cambiamenti o per capire situazioni anche pregresse che hanno cambiato le mie prospettive. Un abbraccio a tutte sperando di vedervi ad uno dei prossimi seminari.

Fiorenza


Mi ero sottoposta ad alcune sedute di Riequilibrio Energetico mentre ero in gravidanza, per alleviare la sciatalgia e "nutrire" di prana il mio bambino. In una di queste Silvana lo ha percepito e mi ha detto che sarebbe stato un maschio, che avrebbe avuto gli occhi azzurri (io e mio marito li abbiamo scuri) e descritto il suo carattere: tutto vero!
Grazie di cuore per tutto.

Serena F.


Avevo già il foglio di ricovero in ospedale per un intervento alle emorroidi. Una conoscente mi ha parlato dell’energia guaritrice di Silvana; ho tentato e... i problemi sono cessati.

Adele L.


Ero vicina alla laurea, ma non riuscivo più a studiare: ero come intellettualmente paralizzata. Ero veramente disperata. Poi un’amica che aveva fatto dei trattamenti di Pranoterapia da Silvana, mi ha parlato di lei: sono andata di corsa e altrettanto di corsa ho ripreso a studiare e mi sono laureata! Grazie di cuore.

Annabella S.


Quello che ho trovato di eccezionale nel seminario "Se-durre" (ora Risvegliare la capacità di piacere) è che da quel momento è migliorato il rapporto con mio padre! Un grazie infinito.

Luca E.


Ho 15 anni e sono sempre stata timida, perciò le interrogazioni erano per me un supplizio  e rendevo molto meno rispetto a quanto studiavo. Consigliata dal medico di famiglia, ho fatto il corso di Training Autogeno. Si era formato un bel gruppo, gente di ogni età, ma mi sono trovata subito bene, grazie anche alla dolcezza di Silvana. Ora faccio delle interrogazioni da dio! Mi sento più sicura di me, ho più concentrazione nello studio e anche più memoria.
Grazieeeee.

Lauretta C.


Ero caduto in depressione, con tutti i disagi che ne conseguono: ero svogliato sul lavoro, niente più mi interessava, erano emerse alcune paure, scarsa energia in ogni direzione e anche qualche piccolo attacco di panico. Mi avevano parlato molto bene del Training Autogeno ed, essendo stufo di prendere pastiglie che comunque non erano state risolutive, ho intrapreso questa strada. Dopo poche settimane stavo già molto meglio e pian piano ho imparato a essere più padrone di me e della mia vita, ad avere più energia per agire: insomma sono più sereno e più vivo!
E ho una grande gratitudine.

Luca - Brescia


In tre sedute, con l’imposizione delle mani, si sono sciolti i calcoli renali. Che sollievo! Esprimo la mia gratitudine a Silvana.

Stella N.


Silvana innanzitutto ti ringrazio! Quando sono venuta al Seminario sulla Seduzione (ora Risvegliare la capacità di piacere) sapevo di aver molte resistenze con cui confrontarmi e sono uscite tutte. Ora le conosco e posso affrontarle. Sto reimparando a sorridere e vedere ciò che di bello la vita mi da e sto anche imparando ad avere più fiducia nelle mie capacità e possibilità. In alcune situazioni ho già verificato diversi progressi.

Galadriel


La mia attività professionale (agente di vendita) mi porta a riunioni dove sovente devo parlare in pubblico. E li nascevano i problemi: ero impacciato, a volte avevo vuoti di memoria, sudavo, un’insicurezza imbarazzante, con dei risvolti negativi per il mio lavoro. Fino a che non ho iniziato a lavorare su questo problema con il Voice Dialogue. Gradualmente mi sono sentito più sicuro, con una maggiore dialettica e un insospettato carisma. Questo grazie alla scoperta dei miei sé interiori, della vulnerabilità di alcuni, che ora so gestire e della forza e, oserei dire, del potere di altri. Cosa di cui sono profondamente grato.

Andrea S.


Un amico mi aveva detto che con delle sedute di pranoterapia si era ripreso velocemente da un intervento. Così dopo l’intervento al menisco sono ricorso subito all’energia delle mani e il medico è rimasto stupito dalla rapidità della guarigione. Un sentito grazie a Silvana.

Fulvio B.


Ero molto scontenta del mio lavoro, non mi piaceva quello che facevo e avevo difficoltà di relazione coi colleghi. Per il mio compleanno mi regalano il libro "Il dialogo delle Voci" e nel leggerlo qualcosa in me risuona e decido di provare. Penso che Milano non è poi così lontana e che per ottenere dei risultati vale la pena di fare qualche sacrificio. Dopo un po’ di sedute di Voice Dialogue la situazione sul lavoro è migliorata.
È un altro vivere.

Claudia M.


Avevo dei seri problemi di comunicazione con la mia compagna ma in particolare con mio figlio. Ogni mia "espressione" veniva interpretata come giudizio, critica ed era sempre oggetto di discussione. Discussioni che finivano con l'alterare i pochi momenti di tranquillità familiare. Dopo i primi incontri di Training Autogeno ho cominciato a notare i primi risultati e ora molto è cambiato nel rapporto tra me, la mia compagna ma soprattutto tra me e mio figlio. Non ci sono più incomprensioni o malintesi e i miei atteggiamenti ed "espressioni" vengono ora interpretati con una luce diversa, più tollerante, più amica. Il mio cambiamento, ha portato a dei cambiamenti anche da parte loro.

Giancarlo


Il mio mondo è la lirica; sono una soprano e sono sempre stata felice di questa attività, anche se, come molte delle persone che si esibiscono in pubblico, ho sempre dovuto superare il timore del palcoscenico. Un amico musicista mi ha segnalato il Training Autogeno, da lui usato con successo per i suoi concerti. Ho seguito le sue orme e devo dire che il risultato è stato stupefacente: non solo sono più tranquilla quando canto, sia in un’opera che come solista, ma la mia voce, già piuttosto bene impostata, è risultata migliorata.

Mimì


Ho avuto dal Training Autogeno dei benefici in termini emotivi molto positivi. Ho messo in moto aspetti sconosciuti di me che si sono rivelati molto utili. Ora la mia percezione è più sensibile, è come se avessi sviluppato un senso in più rispetto ai soliti cinque.

Stefano


Inquieta già all’età di quattordici anni, in cerca di non so di cosa, ma già sofferente con varie domande sul senso della vita. Poco alla volta sviluppo un interesse sempre più marcato per le cure naturali. Durante il corso di naturopatia conosco discipline nuove, insegnanti, terapeuti e maestri nuovi. Provo le discipline a me più consone e poco alla volta il mio malessere cambia ritmo. Un po’ migliora, un po’ peggiora. Quindi qualcosa si muove, ma l’insofferenza permane. La mia mente, molto forte, e l’abitudine a tenere il controllo non mi consentono di arrivare a sentire quello che con la testa penso ormai di aver capito. Durante una conferenza sulla medicina psicosomatica, fra il pubblico c’era Silvana Borile che mi colpì. La incontro più volte in altre occasioni e sento sempre qualcosa. Solo dopo anni inizio a lavorare con lei, attratta da questa sensazione di dover abbandonare la testa e lasciarmi trascinare non so dove. Con Silvana, attraverso il Voice Dialogue e il Training Autogeno, ho iniziato a "sentirmi" e a toccare "con la mia pancia" aspetti di me fino al momento solo ipotizzati con la mente. E questo è stato solo l’inizio della scoperta di un sacco di sfaccettature di me tenute sotto un coperchio. Sono passati quasi tre anni dall’inizio di questo lavoro e sento che c’è ancora tutto un mio mondo che deve ancora venire alla luce. Con la guida, la dolcezza, l’intuizione e la sensibilità di Silvana desidero continuare questo cammino.
Grazie Silvana

Nadia C.